Due repliche toscane per “Hanno detto”

hanno-detto-31

Dopo il successo della prima di novembre, al Teatro Puccini di Firenze, “Hanno detto”, torna in scena a febbraio su due palchi toscani:

– il 13 febbraio nell’Auditorium dell’Istituto Mascagni di Livorno, ore 17,30. Scarica il comunicato stampa cstampa-hanno-detto-istmascagni

– il 20 febbraio sul palco del Teatro Comunale Giotto di Vicchio (FI), ore 21,00. Scarica il comunicato stampa cstampa-hanno-detto-teatrogiottovicchio

La nuova produzione della compagnia Autorivari è uno spettacolo firmato da Marco Vichi e Massimo Buffetti dove musica e teatro si fondono insieme. Un’opera da camera dei nostri tempi, uno spettacolo di teatro-musica, nato da un’idea di Marco Vichi, autore del testo, e reinterpretata in musica da Massimo Buffetti, che ne ha curato anche l’adattamento del testo con l’impostazione della ‘mise en espace’ realizzata grazie anche ai preziosi suggerimenti di Ugo Chiti.

È la storia di un attore. Un attore che racconta di come è nato, di come era da bambino; delle recite agli inizi, delle difficoltà di inizio carriera, le scelte di vita, i sogni, il divertimento, il successo. E infine la decisione di uscire di scena: la morte, ma solo apparente.

Il 13 febbraio a Livorno, lo spettacolo apre ufficialmente la rassegna Suoni inauditi Per una nuova consapevolezza dell’ascolto, un ciclo di concerti in cui il Mascagni, in collaborazione con altre realtà artistiche locali, offrirà nel mese di maggio uno scorcio delle più significative esperienze musicali del XX e XXI secolo. Lo spettacolo sarà preceduto da una breve presentazione a cura degli autori, Marco Vichi e Massimo Buffetti.

Info spettacoli:

 www.istitutomascagni.it

www.teatrogiotto.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 2 follower

  • my del.icio.us

  • Twitter

    Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: