Firenze ospita il seminario di taijiquan della famiglia Yang

seminario-yang-chengfu-firenze

Firenze ospita il seminario italiano annuale di taijiquan tradizionale della famiglia Yang

Scarica subito il comunicato dell’evento in PDF: cstampa-seminario-yangjun

Il Centro Yang Chengfu Taijiquan di Firenze ospita per la prima volta dal 7 al 13 maggio il seminario italiano annuale di taijiquan tradizionale della famiglia Yang. Il maestro Yang Jun, rappresentante della sesta generazione e futuro portatore dell’eredità della famiglia Yang, sarà a Firenze per una settimana di seminari dedicati alla forma 103, spada taiji e tui shou. L’evento organizzato con il patrocinio dai Quartieri 4 e 5 di Firenze e la collaborazione della sezione soci Coop Firenze Sud-Ovest porta in città uno dei più importanti maestri del regno delle arti cinesi tradizionali.

Si inizierà con un pomeriggio di apertura dedicato alla teoria, che si svolgerà giovedì 7 maggio presso l’Istituto Gould, in via de’ Serragli 49. Il seminario continuerà al nuovo Stadio di Atletica Luigi Ridolfi, in viale Malta 10, con 15 ore di insegnamento dedicate alla forma, da venerdì 8 a domenica 10 maggio, e 10 ore dedicate alla spada taiji, lunedì 11 e martedì 12 maggio. Gli incontri termineranno mercoledì 13 maggio con il tui shou (spingere con le mani) riservato agli iscritti IYFTCCA presso InCOOP, via L. da Verona angolo via Talenti.

Per maggiori informazioni rivolgersi a Roberta Lazzeri, cell 347 7309931 – roberta@taichi.firenze.it – http://taichi.firenze.it

Il taijiquan della famiglia Yang è uno dei tesori del regno delle arti cinesi tradizionali. È stato fondato da Yang Luchan nel XVIII secolo e da lui insegnato ai suoi figli, Yang Banhou e Yang Jianhou, ai nipoti, Yang Shaohou e Yang Chengfu, e pronipoti, Yang Zhen Ming, Yang Zhenji, Yang Zhenduo e Yang Zhenguo. Tutti insieme, tutte le generazioni hanno lavorato a ricercare, cambiare, sviluppare e diffondere il taijiquan.

Il taijiquan della famiglia Yang è divenuto così ampio ed aggraziato, ben strutturato, leggero, gentile e fluido, pur mantenendo gli aspetti delle arti marziali. Per tali motivi è anche un metodo per accrescere la salute e curare certi tipi di malattie. È divenuto così la più popolare di tutte le arti marziali cinesi, dando anche un notevole contributo alla salute dell’umanità. Oggi il taijiquan è amato da decine di milioni di praticanti in tutto il mondo, che lo diffondono sia in patria che all’estero.

Il Maestro Yang Jun
Nato nel 1968 in Taiyuan, diretto discendente del fondatore del taijiquan stile Yang, Yang Luchan, e nipote del Maestro Yang Zhenduo, Yang Jun appartiene alla sesta generazione ed è il futuro portatore dell’eredità della famiglia Yang. È
presidente della International Yang Style Tai Chi Chuan Association, che ha creato insieme a suo nonno nel 1998. Nel 1999 Yang Jun si è trasferito a Seattle, Washington, per iniziare ufficialmente il lavoro dell’Associazione Internazionale. La sua forma combina con fluidità la morbidezza con la durezza, la delicatezza con l’eleganza, la compostezza con l’espressività.

Centro Yang Chengfu Taijiquan di Firenze –  http://taichi.firenze.it
Il centro nasce nel 2002 per praticare ed insegnare a Firenze il taijiquan della famiglia Yang e dall’aprile 2008 è stato dichiarato Yang Chengfu Tai Chi Chuan Center dal maestro Yang Jun. Si tengono corsi per tutti i livelli. La forma lunga a mano nuda (103 movimenti) e forma breve (13 movimenti) per principianti; forma da competizione (49 movimenti), tui shou (spingere con le mani) e spada (67 movimenti) per livelli intermedi e sciabola per gli avanzati

Programma completo

giovedì 7 maggio presso Istituto Gould, Via de’ Serragli 49, Firenze
16-17 cerimonia d’apertura
17-19 teoria
cena-buffet di benvenuto

venerdì-domenica 8-10 maggio presso Nuovo Stadio di Atletica Luigi Ridolfi, Viale Malta 10, Firenze
forma 103 – 15 ore di insegnamento
lunedì-martedì 11-12 maggio presso Nuovo Stadio di Atletica Luigi Ridolfi, Viale Malta 10, Firenze
spada taiji – 10 ore di insegnamento

mercoledì 13 maggio – riservato iscritti IYFTCCA (max 20) presso inCOOP, via L. da Verona angolo via Talenti, Firenze
9-11 11-13 tui shou – spingere con le mani

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 2 follower

  • my del.icio.us

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: