Vicchio lancia la rete dei luoghi giotteschi

Inaugurati il nuovo allestimento museale della Casa di Giotto e una strategia di promozione unitaria tra i principali musei giotteschi

Annunci

Il progetto della Casa di Giotto

Il nuovo allestimento museale della Casa di Giotto è frutto di un progetto innovativo di recupero museografico a cui hanno partecipato vari esperti e professionisti del settore, in grado nel complesso di valorizzare l’opera del grande maestro in un’ottica contemporanea. Scaricate qui sotto l’abstract del progetto ideato da Giancarlo Lombardi e Valentina Zucchi.

Programma d’inaugurazione della Casa di Giotto

Programma Inaugurazione del nuovo allestimento museale della Casa di Giotto – Sabato 11 ottobre 2008, Colle di Vespignano, Vicchio (FI)

Giotto rinnova la sua casa a Vicchio

L’11 ottobre a Vicchio si inaugura il nuovo allestimento museale della Casa di Giotto, il luogo dove secondo la tradizione nel XIII secolo nacque l’artista che rivoluzionò il modo di fare pittura. Vicchio, un paese a 35 km da Firenze, patria di personaggi chiave del Medioevo e del Rinascimento italiano come Giotto, Beato Angelico e Benvenuto Cellini, aggiunge alle sue attrattive culturali un museo inedito, frutto di un progetto innovativo di recupero museografico realizzato dal Comune grazie ai contributi della Regione Toscana, dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze e di Giotto-Fila.

Anteprima sull’inaugurazione della Casa di Giotto

Per ascoltare un’anteprima sulla giornata di inaugurazione del nuovo allestimento museale della Casa di Giotto, cliccate sul link sottostante e troverete lo spot in onda dall’1 al 11 ottobre su RadioMugello:

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 2 follower

  • my del.icio.us