CNIT e Università di Firenze al Festival d’Europa con un nuovo sistema e-Health

europa in ricerca università di firenze

Le Telecomunicazioni aiutano medici e cittadini a mantenersi più facilmente in salute. Il futuro della nostra salute non si gioca soltanto su cellule staminali e ricerca medico-scientifica: la tecnologia delle telecomunicazioni ha un ruolo sempre più centrale. Lo sanno bene i ricercatori del CNIT e dell’Università di Firenze che interverranno, sabato 7 maggio, all’iniziativa “Europa in Ricerca” per presentare un nuovo progetto nel campo della Telemedicina, che promette di semplificare e migliorare la vita di pazienti e medici.

Annunci

Spring Art Development presenta due CD inediti

Autorivari presenta il nuovo CD Hanno detto Musica e adattamento di Massimo Buffetti Testo di Marco Vichi Giovedì 13 maggio ore 21 Biblioteca delle Oblate – Sala Contemporanei via dell’Oriuolo 26, Firenze Opera da camera in un unico atto per attore, gruppo vocale, flauto, violino, violoncello, pianoforte e percussioni. Una produzione 2010 © Spring Art … Continua a leggere

Il gabbiano 1 & 0

La compagnia Autorivari debutta giovedì 18 febbraio al Teatro Puccini di Firenze con “Il gabbiano 1 & 0”, una lettura-concerto su testo tratto da Il gabbiano Jonathan Livingston di Richard Bach, con le musiche originali di Massimo Buffetti.

Autostima femminile: coaching per donne

Donne sull’orlo… di un campo da rugby

Sabato 20 febbraio presso il campo da rugby Padovani di Firenze, PLS in collaborazione con il Firenze Rugby 1931 e il Network PLS coaching, organizza una giornata di coaching dedicata all’autostima femminile

La forza della natura

Il palazzo del Consiglio regionale della Toscana, a Firenze, ospita la mostra personale di Federigo Innocentini. Dal 5 al 13 novembre, nella cornice di Palazzo Panciatichi, nel centro storico fiorentino, saranno esposte opere di scultura e pittura dell’artista toscano, che ha fatto della natura la sua principale fonte di ispirazione.

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 2 follower

  • my del.icio.us